NEWS

"Il Catania prova a trattenere Pecorino e Biondi", le ultime da casa rossoazzurra

07.01.2021 12:42

"Il Catania prova a trattenere Pecorino e Biondi", scrive Gazzetta dello Sport nelle pagine regionali.

"Pecorino che fa gola al Sassuolo, ma che ha anche attirato l’attenzione di Juve e Inter; Biondi che piace allo Spezia, ma anche ad altri club di B. Il mercato punta i gioielli del Catania, ma il club rossazzurro intende blindarli, almeno fino alla fine della stagione.

Cinque gol per un millenial sono un punto di partenza che non passa inosservato. E, così, Emanuele Pecorino è uno degli osservati speciali del mercato dei giovani. Il Catania aveva previsto tutto e così il direttore dell’area sportiva, Maurizio Pellegrino, ha già messo le cose in chiaro: «Visto che siamo a metà campionato, sarebbe opportuno che il ragazzo intanto portasse a termine la sua esperienza stagionale, perché sono convinto che potrà andare in doppia cifra, se dovesse mantenere questi standard di rendimento. Se, poi, dovesse arrivare un’offerta di grande sostanza, potremmo anche valutarla. Ma l’idea di massima è tenerlo con noi fino al termine della stagione in corso». Il giocatore non si esprime, anche se qualche giorno fa aveva ribadito tutto il proprio amore per la maglia e la città: “Gioco in casa, è un sogno e spero di fare meglio settimana dopo settimana».

A 21 anni, Kevin Biondi non è da meno. Con il vantaggio di aver già giocato la stagione passata nel Catania, conoscendo più approfonditamente il livello della C meridionale. Adesso, Biondi è a scadenza di contratto e in queste ore il Catania e il suo agente stanno discutendo il da farsi. La società è stata chiara con tutti i giocatori che si trovano nella sua stessa situazione: o arriva il rinnovo oppure si tenterà la cessione. Anche Biondi si è espresso per una continuità di militanza che fa ben sperare i tifosi e anche il tecnico Raffaele che stravede per il talentino etneo. Ma lo Spezia continua a esprimere apprezzamento, anche l’Ascoli ha preso nota dei progressi di Biondi. Se ne riparlerà quasi certamente a fine stagione.

Tra i fine contratto c’è pure Welbeck che a centrocampo ha dato il suo apporto di qualità e di quantità. In Serie B cominciano ad apprezzarlo, qualcuno (Entella, Cremonese) sarebbe anche pronta a sondare seriamente l’affare. In uscita Emmausso che piace anche alla Turris, Santurro che tornerà a Bologna, Gatto che dovrebbe finire al Padova, club dal quale il Catania sembra intenzionato a prendere il centrale difensivo Pelagatti. L’arrivo di Tacopina a Catania, il 13 o il 15 di questo mese potrebbe non essere l’unica novità per la tifoseria. Insieme all’imprenditore americano potrebbe arrivare anche il centrocampista Zuculini, ex Bologna e Venezia e uomo di grande esperienza: un pupillo del prossimo patron rossazzurro", si legge nel quotidiano sportivo.

BARI, un calciatore positivo al Covid: la nota del club
LECCO, ecco la firma di Foglia: la nota del club