NEWS

PALERMO, Sagramola: "Si, seguiamo Pettinari. Incontrato Heurtaux, ma..."

04.09.2020 18:58

 

Rinaldo Sagramola, ad del Palermo, intervenuto ai microfoni di gianlucadimarzio.com, ha parlato delle ambizioni del club rosanero in vista del prossimo campionato di serie B:

"Il Palermo deve essere ambizioso, la nostra società cerca di riportare il club nei palcoscenici che merita - spiega Sagramola - Il girone C sarà un campionato complicato, con squadre ostiche e ambiziose, con le quali condivideremo la speranza di vincere".

Sul ritorno dei tifosi sugli spalti: "L’anno scorso abbiamo giocato davanti a 20mila spettatori che erano un contributo notevole per l’esito delle partite - conclude Sagramola - Il calcio senza pubblico è un sport diverso dal solito, questo vale per il Palermo in particolare. I tifosi avevano riscoperto la voglia di stare vicino alla squadra".

Sul mercato:Pettinari? E’ un calciatore che ha grandissime qualità ed è un giocatore che seguiamo da tempo, direttamente o indirettamente. Vedremo se ci saranno i presupposti per prendere lui o qualcun altro, il mercato offre moltissimo. Heurtaux? E’ un ragazzo che ho incontrato, lui ha la moglie palermitana: c’è stato un incontro per conoscerci e capire meglio. Ma il reparto della difesa, mi sembra in questo momento, il migliore che abbiamo, quindi era più una suggestione che una necessità, ma ovviamente andrebbe a migliorare la situazione. Ci siamo lasciati senza impegni reciproci, non ci sarà un seguito e non sarà un obiettivo”.

PERUGIA, sospiro di sollievo: negativo secondo ciclo di tamponi
BARI, adesso è ufficiale: Minelli in biancorosso